Pelle sana con le maschere naturali!

40.gif

Applicare, attendere qualche minuto e tornare di una bellezza splendente.Le maschere rilassano, rinfrescano o ringiovaniscono, a seconda dei desideri. Già il semplice spalmarle sui viso e per la pelle di questa zona un piacere sensuale. Basta provare e coccolarsi un po’. Prendetevi un po’ di tempo e curatela vostra pelle..La circolazione del sangue nei tessuti viene rinforzata favorendo così la penetrazione dei e che la principi attivi. Il risultato e che la pelle dopo si presenta soda e rosea.

Le maschere idratanti

sono adatte per tutti i tipi di pelle. Svolgono un’azione di refill delle rughe
dovute alla disidratazione e fanno apparire il colorito più uniforme.Per evitare al viso “periodi di siccita”, la pelle dovrebbe essere nutrita due volte a settimana con un “dissetante” di questo tipo.

Le maschere purificanti
vanno bene per una pelle grassa. Come base si utilizza spesso dell’ argilla
naturale, che viene arricchita con granuli leviganti. Questo tipo di maschera si utilizza una volta a settimana.

Le maschere lifting
fanno bene alla pelle matura. Già  durante la applicazione il metabolismo
cellulare viene stimolato al massimo: i pori diventano più ricettivi nei
confronti delle preziose sostante nutrienti. Si utilizzano una o due volte alla
settimana.

Se il colorito e spento e pallido
sono efficaci delle maschere che, una volta asciutte, si tolgono come pellicole,perche eliminano le cellule cornee che si trovano sulla superficie della pelle e la fanno sembrare spenta. Stendete uno strato sottile del prodotto e lasciatelo assorbire lentamente. Anche questa maschera può essere usata una o due volte alla settimana e non solo sui viso. Soprattutto dopo l’intensa abbronzatura estiva, infatti, il decolletè ha bisogno di una razione di cure extra per non lasciar spazio alle rughe dovute ai raggi salari. Le maschere in crema con estratti di frutta rinforzano in modo soft e nutrono la pelle in profondità . A chi piace, si consiglia inoltre una maschera schiarente all’argilla, che e l’ideale per la pelle infiammata.

Le Maschere Fatte in casa


1)
Una maschera al miele e come un lifting naturale. Per prepararla
sbattete delicatamente l’albume di un uovo. Mischiate poi 1 cucchiaio di miele, 2 cucchiai di yogurt naturale e 3 gocce di olio di lavanda.

2)
Le banane favoriscono la circolazione: schiacciate una banana matura e
mescolatela con 2 cucchiai di quark (formaggio), 1 cucchiaio di panna ed il
tuorlo di 1uovo formando un composto cremoso. Applicate le maschere sulla pelle e toglietele dopo 15 minuti pulendo il viso con acqua tiepida, delicatamente.

maschera

E per me mani?

Un ottimo rimedio per le mani screpolate e rovinate consiste nel massaggiarle con olio extravergine d’oliva.

mani

 1,408 total views,  1 views today

Lascia un commento