Una corretta alimentazione Segno per segno

40.gif

Ariete:I nati sotto il segno dell’Ariete sono solitamente ottime forchette, tendenti a privilegiare più la quantità  che la qualità , amano piatti concreti e sostanziosi ma esigono rapidità  del servizio: odiano le lunghe attese e i tempi morti tra un piatto e l’altro.Ingoiano spesso frettolosamente il cibo.Le proteine sono molto importanti nella loro alimentazione e per questo prediligono le carni, magari con una salsa saporita.Alcuni consigli:- Cercare di mangiare anche carni bianche o alternare con piatti di verdure;- Smettere di fumare o limitare drasticamente il consumo di sigarette, in quanto il tabacco è un vasocostrittore;- Aumentare il consumo di fosfato di potassio che è il sale cellulare del vostro segno, (contenuto ad esempio in lattuga, spinaci, carote, mele e limoni) per contrastare i sintomi di stanchezza e i mal di testa.

Toro:I nati sotto il segno del Toro sono caratterizzati da un modo di fare lento, con un’innata tendenza a godere. Al segno del Toro è associata la bocca e quindi i nativi amano il buon cibo, la buona tavola, gli amidacei soprattutto. Hanno un palato raffinato e curano molto la bellezza e l’estetica dei piatti.Prediligono più la qualità  che la quantità  e apprezzano una guarnitura dei piatti molto curata. Anche il modo con cui è apparecchiata la tavola e l’ambiente sono per loro importanti elementi per un pranzo o una cena perfetta.Spesso il loro piatto preferito è il dessert che deve essere la chiusura ideale per il loro fine palato. Non per questo perdono d’occhio la loro linea.Alcuni consigli:- Limitare il consumo di dolci;- Arricchire la dieta di solfato di sodio, loro sale minerale, (contenuto ad esempio in barbabietole, cetrioli, spinaci, zucca e cavolfiori) per regolare la ritenzione idrica;- Aumentare il consumo di iodio (contenuto nei pesci e nei frutti di mare).

Gemelli:I nati sotto il segno dei Gemelli amano sperimentare e variare la loro dieta: non disdegnano di provare le cucine esotiche o di tentare insoliti accostamenti di sapori.Sono molto attenti alla loro linea e per questo limitano il consumo di grassi.Prediligono piatti leggeri, raffinati e creativi; disdegnano le abbuffate.Alcuni consigli:- Non dimenticare di assumere un quantitativo sufficiente di proteine: carni magre, pesce, uova e formaggi sono l’ideale;- Aumentare le dosi di calcio (contenuto soprattutto nelle uova e nei latticini), per rinforzare la struttura ossea, non sempre molto forte;- Assumere cibi che contengono cloruro di potassio (es. carote, fagiolini, barbabietole, pesche, albicocche, prugne e ananas);

Cancro:I nati sotto il segno del Cancro prediligono generalmente una cucina semplice, con piatti semplici, poco elaborati e genuini.Amano mangiare in compagnia, non sono particolarmente esigenti e spesso amano cimentarsi di persona ai fornelli, essendo ottimi cuochi.Tra i piatti preferiti la pasta, il gelato e i dolci.Alcuni consigli:- Aumentare il consumo di pesce, per arricchire le dosi di iodio necessarie all’organismo;- Consumare più verdura e soprattutto più frutta, alimenti fondamentali per una corretta dieta;- Assumere fluoruro di calcio (contenuto nei latticini, nel tuorlo d’uovo e negli agrumi) per rinforzare la struttura ossea e i denti.Leone:I nati sotto il segno del Leone amano concedersi cibi costosi e raffinati.Adorano essere coccolati con piatti personalizzati appositamente per soddisfare il loro palato.Si trovano a loro agio seduti a capo tavola, a intrattenere gli amici, indispensabile contorno delle loro cene.Spesso preferiscono il salato al dolce. Importante anche una quantità  adeguata al loro appetito.Alcuni consigli:- Limitare grassi e zuccheri e orientarsi verso un’alimentazione semplice;- Assumere dosi maggiori di vitamina C, contenuta negli agrumi, nei pomodori, nel melone e nelle fragole;- Limitare il consumo di bevande alcooliche. – Aumentare il consumo di Fosfato di Magnesio, vostro sale minerale, contenuto ad esempio in mandorle, fichi, susine, mirtilli, lattuga, mele.

Vergine:I nati sotto il segno della Vergine amano una cucina pratica e tradizionale.Disdegnano le sperimentazioni e le ricette elaborate e preferiscono un piatto che conoscono e apprezzano.Non amano i cibi speziati e prediligono cibi leggeri, di facile digestione.La loro cucina sarà  riconoscibile per la pulizia e la sterilizzazione di ogni loro utensile.Possono amare fare conserve di marmellate o altro.Alcuni consigli:- Assumere più frutta e verdura e alimenti consigliabili per l’intestino, vostro punto debole, come lo yogurth;- Evitare cibi pesanti e poco digeribili, soprattutto alla sera. Cercare di mangiare con calma, masticando bene il cibo;- Aumentare il consumo di solfato di potassio, vostro sale minerale, contenuto ad esempio in formaggi, carni magre di manzo, farina di grano integrale, mandorle, invidia, cicoria.

Bilancia:I nati sotto il segno della Bilancia sanno adattarsi senza grossi problemi alla maggior parte dei cibi e delle cucine.Apprezzano però una tavola imbandita a regola d’arte e un certo ritmo nelle portate, che non li costringa ad attese troppo lunghe.Amano alternare ricette tradizionali con piatti tipici di cucine etniche ed esotiche.Alcuni consigli:- Evitare dolciumi e salse troppo pesanti;- Assumere spesso il rame, il minerale del segno, contenuto nella lattuga, nei ravanelli, nei cetrioli e nelle ostriche.;- Aumentare il consumo di fosfato di sodio (contenuto ad esempio in carote, asparagi, fragole, pesche, uva, mandorle e granoturco).

Scorpione:I nati sotto il segno dello Scorpione amano spesso inziare pranzi e cene con un antipasto, a base di stuzzichini e tartine.Apprezzano il pesce, soprattutto crostacei e molluschi pregiati.Detestano invece non avere la possibilità  di scegliere ogni singolo piatto: anche una sola portata non gradita riesce a infastidirli e a metterli di cattivo umore.Alcuni consigli:- Includere nella propria dieta anche pollame, pesce e frutta;- Evitare piatti troppo ricchi di grassi e condimenti;- aumentare il consumo di solfato di calcio (contenuto ad esempio in uva, prugne, amarene, fichi, senape, cipolla e aglio).

Sagittario:I nati sotto il segno del Sagittario non sono particolarmente esigenti a tavola ma gradiscono una grande varietà  nei piatti.L’accostata ideale è data da un primo elaborato e saporito seguito da un secondo più semplice. Un dessert completa il tutto.La cucina tradizionale, con alcune variazioni, è particolarmente apprezzata.Alcuni consigli:- Evitare cibi troppo speziati;- Assumere silice (contenuta ad esempio nelle fragole, nei fichi, nelle prugne e nelle ciliegie) per rinforzare unghie, capelli e gengive;- Aumentare il consumo di vitamina B (contenuta ad esempio nei germi di grano e nel fegato di vitello).Capricorno:Sotto il segno del Capricorno potremo trovare sia dei veri e propri mangioni, sia altri, completamente disinteressati al cibo, capaci di grandi digiuni.Sono amanti dei cibi e dei vini ricercati e costosi.Le pietanze devono essere ben presentate e servite su una tavola imbandita a regola d’arte.Passione ricorrente è quella per il cioccolato, soprattutto fondente.Alcuni consigli:- Assumere vitamine del gruppo A,C,E,D perchè curano l’artrismo e le fratture osse;- Assumere il vostro sale cellulare, il fosfato di calcio (contenuto ad esempio in lenticchie, fagioli, spinaci, cetrioli, orzo, tuorli d’uovo, fragole e mirtilli) per tenere lontane possibili disfunzioni renali.

Acquario:I nati sotto il segno dell’Acquario gradiscono piatti abbondanti e sostanziosi ma sono molto attenti ad evitare alcuni cibi a cui sono intolleranti. E’ quindi bene informarsi se li si invita a cena.Applicano la loro fantasia e il loro essere anticonvenzionali anche alla tavola e quindi è probabile che apparecchino la tavola con un tocco di originalità  o ci siano degli accostamenti alimentari non troppo classici.Durante i pasti adorano stare in buona compagnia, chiacchierando e scambiando allegre battute.Alcuni consigli:- Assumere vitamina C, che cura le emorragie dovute a fragilità  capillare;- Mangiare molta frutta fresca, soprattutto agrumi;- Aumentare il consumo di cloruro di sodio, vostro sale cellulare, (contenuto ad esempio in cavoli, spinaci, asparagi, sedano, ravanelli, carote, mele e lenticchie), per controllare il livello dei liquidi nel proprio corpo.

Pesci:I nati sotto il segno dei Pesci sono dei golosi incorreggibili: cibo abbontante e in tutte le ore della giornata, inclusi dolciumi.Preferisci cibi morbidi e succulenti, senza trascurare l’assunzione di carboidrati (presenti ad esempio nella pasta).Apprezza molto i ristoranti con un buon rapporto prezzo/qualità .Alcuni consigli:- Ridurre il consumo di zuccheri;- Aumentare il consumo di fosfato di ferro (contenuto in lattuga, fragole, cetrioli, mandorle, noci, uva passa, spinaci e fagioli);- Assumere iodio organico, che si trova nel pesce e nei frutti di mare, per mantenere la pelle morbida e idratata.

 1,131 total views,  1 views today

Lascia un commento