Topinambur saporiti

26.gif

Ingredienti per 5/6 persone12 radici di topinambur di media grandezza

sale

olio extravergine d’oliva

pangrattato

parmigiano grattuggiato

prezzemolo (se volete)

Per la salsa:scalognodado vegetalefarina biancatimosale1 tuorloPreparazioneSpazzolare e lavare bene sotto l’acqua corrente i topinambur. Farli lessare in poca acqua salata (non deve necessariamente coprire le radici) per 20′ a fuoco moderato (attenzione perchè non devono essere troppo cotti e mi sono accorta che basta un minuto di troppo e le radici si “sfanno”). Se comunque succede, poco male, sarà  purè di topinambur (bando alle formalità !).Mentre le radici lessano, preparare la salsa.Rosolare in olio lo scalogno affettato. Quando è dorato, incorporare la farina e aggiungere il brodo vegetale fino a quando non si sarà  formata una crema morbida (per le dosi, fate a occhio: decidete voi quanta salsa volete mettere, ossai se vi piace un piatto più o meno condito.Mescolare continuamente la crema e far cuocere per un quarto d’ora sempre a fuoco moderato.Aggiungere il timo poco prima di togliere la crema dal fuoco. Quindi aggiustare di sale e aggiungere il turolo.Ungere la teglia e cospargere il pangrattato; alternare gli strati di topinambur con la crema e con il parmigiano. Alla fine cospargere un po’ di prezzemolo (se volete, perchè a me risulta che il prezzemolo cucinato è tossico!!).Mettere in forno per 10/15 minuti per gratinare.

 1,301 total views,  1 views today

Lascia un commento