Piccoli Portafortuna Casalinghi

92.gif

Sicuramente avete comprato anche voi una di quelle statuette che si trovano sulle bancarelle dei mercati, nei negozi più diversi, oppure vi sono state regalate. Cani, gatti, oche, serpenti, bambini, uomini, donne, uccellini ma anche casette, oggetti di uso quotidiano che sono raffigurati in ceramica, o anche nei materiali più vari.

Se non ne avete voi, sicuramente nelle case della mamma e della nonna ce ne sarà  almeno una. Se chiedete perchè hanno questi oggetti, vi sarà  risposto che sono belli.Difficilmente vi diranno che portano fortuna, per esempio. In effetti questi oggetti nell’antichità , in tutto il bacino del Mediterraneo, erano simboli di protezione della famiglia e dei suoi componenti. In principio queste statuette avevano un significato religioso, ed erano depositate sulle tombe, nei santuari, votate alle divinità  che potevano procurare fortuna, abbondanza, ed avevano la forma di animali o di esseri umani; Erano fatte dei più svariati materiali: cuoio, pietra, bronzo, legno e negli ultimi secoli di ceramica o di porcellana. Queste statue dunque erano simbolo di protezione e avevano a funzione di rassicurare le persone e il Clan sul loro futuro. Guardate la statuetta che avete scelto voi per la vostra casa: non vi sembra rassicurante e protettiva, oltre che un bell’oggetto da mettere in mostra per far dire agli altri Che carino! Ricordiamo anche che questi oggetti che noi abbiamo scelto per la nostra casa non vanno regalati, perchè le loro buona influenza in un ambiente diverso non funzionerebbe. Se proprio siete presi da un attacco di generosità , non regalate ai vostri amici quello che avete acquistato per voi, ma comprate un oggetto nuovo e comunque non di plastica: non è una materia energeticamente viva… In somma, la statuetta non servirebbe proprio a niente!

gatto_legno

 

 1,724 total views,  1 views today

Lascia un commento