La Luna e il Vino: Quando Imbottigliare?

19.gif

Gli influssi lunari sono molto importanti per la lavorazione del vino, principalmente per quanto riguarda l’imbottigliamento.

Imbottigliare di “luna vecchia”, meglio se piena, è un’avvertenza da rispettare scrupolosamente per ottenere vini fermi. La luna nuova invece fa scendere il livello del vino nella bottiglia e consente la formazione di troppa aria tra tappo e vino che provoca, soprattutto nel caso di vini amabili o dolci, lo spiacevole fenomeno del salto del tappo. Imbottigliando con il primo quarto di luna si ottengono invece vini frizzanti leggermente pètillant. Fine inverno e inizio primavera si confermano come i momenti migliori per il passaggio dalla botte ( o damigiana ) alla bottiglia.

 

 1,292 total views,  1 views today

Lascia un commento