Il Giardinaggio? Fa bene!

primaverili

Proprio in estate chi ha un giardino si lamenta spesso delle erbacce da togliere, dei fiori secchi da raccogliere, delle pian te da innaffiare. E anche chi ha una grande terrazza, se vi ha sistemato molti vasi, ha il suo piccolo lavoro quotidiano da svolgere. Ma il lavoro di giardinaggio, anche se a volte può rivelarsi faticoso, è per la maggior parte del le persone piacevole e rilassante. Inoltre, degli studi recenti hanno dimostrato che il contatto con le piante non fa solo bene allo spirito ma mantiene il nostro corpo sano ed in forma. Per esempio, un solo sguardo nel verde abbassa sensibilmente la pressione sanguigna e regola il battito cardiaco.

Oltre a rafforzare il sistema cardiocircolatorio attraverso l’abbassamento della pressione sanguigna e la riduzione dello stress, il giardinaggio fa bene anche allo spirito. In effetti, attraverso il rilascio dell’enzima della dopamina nel cervello, si avverte subito una sensazione di benessere. Inoltre il piacere di fare qualcosa di bello con le proprie mani migliora anche l’autoconsapevolezza.

giardino

A chi tutto questo ancora non fosse sufficiente per prendere in mano gli attrezzi da giardinaggio, aggiungiamo che chi adopera il rastrello rafforza anche le ossa, perchè i vari movimenti aiutano a prevenire l’osteoporosi. Inoltre i raggi del sole a cui ci si espone durante il giardinaggio stimolano nell’organismo la produzione di vitamina D, utile per la salute delle ossa. Per tutti coloro che soffrono di problemi di pelle (ad esempio psoriasi e neurodermiti) si consiglia il lavoro all’aria apertaquando il sole non e a picco.Siete allergici e perciò non provate nessuna simpatia per il giardinaggio? Anche per voi esiste il verde giusto. Evitate l’erba dei prati: spesso si sopportano meglio altri tipi di piante che ricoprono il terreno. Al momento dell’acquisto, dovreste farvi consigliare dal vostro giardiniere o vivaista e rinunciare a piante con fiori molto profumati. Il momento migliore per chi è allergico per fare giardinaggio è meglio mezzogiorno o di pomeriggio. Non portate mai i capi da giardinaggio (cappello, guanti) dentro casa, per evitare di portarvi dietro anche i fastidiosi pollini.

 1,199 total views,  1 views today

Lascia un commento