Elio Giacone

24

Nato a Torino nel 1953, sotto il segno del Cancro. Si occupa dal
1978 del gioco come strumento di animazione, didattico e di conoscenza delle
dinamiche di gruppo, realizzando corsi di aggiornamento per insegnanti ed
animatori e laboratori di creazione di giochi nuovi (progetto -Il gioco per conoscere, il gioco per capire realizzato nelle scuole elementari per l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Torino e in scuole elementari e materne di vari Comuni della Provincia di Pavia).

Come autore di libri di giochi ha lavorato per le case editrici Vallardi
(-L’inventagiochi-e -La favola del lago-, Mursia, Editrice Bibliografica e Il
piccolo editore. Dal 1992 lavora per la Elle Di Ci, con la quale ha finora
pubblicato undici libri di giochi. Tre di questi libri sono stati recentemente
tradotti e pubblicati all’estero (Repubblica Ceca, Spagna e Polonia). Dal 1989
collabora con continuità  alla rivista -Mondo Erre-(50.000 copie di
tiratura mensile, rivolta agli adolescenti) con pagine di giochi enigmistici,
inserti di giochi dei tipi più svariati e storie-game. Dal 1996 si occupa dei
giochi per gli apparati didattici dei libri di narrativa della Collana -Leprotto lettore- dell’editrice Il Capitello. Con questa casa editrice ha anche pubblicato un libro di filastrocche e uno di leggende.

Lavora nel campo del Teatro di figura dal 1985, con spettacoli e laboratori di
marionette e di teatro d’ombre. E’ autore di testi teatrali per spettacoli per
bambini (-Mago Abrasa -La Terra di Duma, -Ombre di luna, -Nel paese dei sonquelli…)
che hanno collezionato in questi anni centinaia di repliche. E’ l’autore del
libretto di un’opera musicale per bambini (-Soffio di Vento- messa in scena dal
coro dei Piccoli Cantori di Torino per la manifestazione -Settembre Musica e dei
testi di undici canzoni allegate al libro di testo per il primo ciclo della
scuola elementare -Gocce di vernice, della Casa Editrice De Agostini.

Ha realizzato (e sta tuttora realizzando) laboratori sul gioco e sul teatro di figura per l’Assessorato all’Istruzione del Comune di Torino, per diverse Circoscrizioni e per vari Comuni delle Province di Torino (Rivalta, Nichelino, Piossasco, Moncalieri, Ciriè, Caselle, San Gillio, Venaria, La Cassa, Leinì, Bricherasio… ) e di Pavia (Magherno, Vistarino, Copiano, Villanterio, Marzano, Miradolo, Gerenzago).

Ha effettuato (e sta tuttora effettuando) docenze in Corsi di aggiornamento per insegnanti e animatori, riguardanti sia il settore teatrale, sia il settore ludico (con particolare riferimento all’utilizzazione delle attività  ludiche come strumento didattico e di conoscenza delle dinamiche di gruppo). Relativamente a queste materie ha tenuto Corsi di formazione per animatori e insegnanti per l’UNCI (Unione Nazionale Cooperative Italiane), per l’AIMC (Associazione Italiana Maestri Cattolici) e per il Comune di Torino (formazione del personale dei Gruppi Gioco in Ospedale). E’ inserito da diversi anni nell’elenco dei Formatori presso il Settore Servizi Socio-educativi e Scolastici del Comune di Torino.

Collabora dal 1992 con i Gruppi Gioco in Ospedale. Negli ultimi dieci anni ha trascorso spesso l’estate nelle favelas brasiliane, occupandosi di attività  di animazione ludica e teatrale con i meninos de rua.

1,188 Visite totali, 1 visite odierne

Un Raggio di Luna postato in Articoli Lunari. Bookmark the permalink. Da Cassandra domenica 2 novembre, 2008 1.148 views




Lascia un commento