Sole e Luna : i loro poteri

24.gif

Il Sole e la Luna hanno il governo dei cieli e di tutti i corpi che sono sottomessi al cielo. Il Sole governa le forze elementari e la Luna, per virtù riflessa del Sole, governa la generazione il crescere e il decrescere. Perciò Albumasar dice che ogni cosa vive mercè il Sole e la Luna, che sono chiamati da Orfeo gli occhi vivificanti del cielo.Il Sole risponde su tutte le cose la sua luce, che distribuisce non solo nel cielo e nell’aria, ma anche sulla terra e nel più profondo dell’abisso. Quanto noi abbiamo di buono, dice Giamblico, lo dobbiamo al Sole, sia direttamente, che indirettamente pel tramite degli altri corpi celesti.Eraclito lo chiama la sorgente della luce celeste e molti platonici hanno detto che l’anima del mondo risiede principalmente nel Sole, da dove distribuisce la vita il sentire e il moto all’universo intiero. Perciò gli antichi naturalisti hanno chiamato il Sole il cuore istesso del cielo, i Caldei l’hanno collocato nel bel mezzo dei pianeti e gli Egiziani nel mezzo del mondo, come tra i due quinari del mondo, collocando cinque pianeti sopra il Sole e sotto di esso la Luna e i quattro elementi. Tra gli altri astri esso è l’immagine del supremo principio, la vera luce dell’un mondo e dell’altro il terrestre e il celeste, e il simulacro perfetto della stessa divinità , contrassegnando il Padre con l’essenza, il Figlio con lo splendore e lo Spirito Santo col calore, così che gli Accademici non hanno nulla di meglio di cui servirsi per dimostrare l’essenza divina.

Continua a Leggere

882 Visite totali, 1 visite odierne

Le stelle fisse e la loro natura’

24.gif

Le stesse precauzioni, oltre che pei pianeti, vanno osservate per le stelle fisse, che hanno il significato e la natura dei sette pianeti, alcune essendo però della natura d’un solo pianeta e altre della natura di due pianeti. Perciò le quante volte alcun pianeta si trova congiunto ad alcuna delle stelle fisse della sua natura, il significato di questa si accentua e la natura del pianeta si esalta; ma se la stella è di due nature, il pianeta più forte congiunto con la stella sorpasserà  in significato la sua stessa natura. Così, per esempio, se la stella è della natura di Marte e di Venere e Marte è congiunto con essa, la natura di Marte diverrà  più poderosamente significativa e se essa è congiunta con Venere, sarà  superiore la natura di Venere.La natura delle stelle fisse è contraddistinta dai loro colori, comuni a certi pianeti e loro attribuiti. Ecco i colori dei pianeti.Saturno è livido, o plumbeo, con tendenza al bianco; Giove è giallo limone un po’ sbiadito; Marte è rosso e del colore della fiamma; il Sole ha il colore dello zafferano, ardente quando si leva e in seguito raggiante; Venere è bianca, d’un bianco fulgido al suo levarsi e splendente al suo tramontare;Mercurio è radiante e la Luna è bionda.E’ anche da osservare che più grandi e luminose appaiono le stelle fisse, più è forte il loro significato, come è delle stelle che gli astrologhi classificano nella prima e nella seconda grandezza.

Continua a Leggere

768 Visite totali, 1 visite odierne

Rito della Fertilità

24.gif

Come molti riti per la fertilità , è preferibile eseguire questo rito il primo giorno della luna nuova. Potete aspettare il primo giorno in cui la luna ritorna a essere visibile nel cielo oppure, se desiderate un figlio, potete aspettare il primo giorno del ciclo mestruale. Continua a Leggere

877 Visite totali, 1 visite odierne

La dipendenza dai pianeti e stelle fisse su cose e corpo

24.gif

Come le cose inferiori siano sottoposte ai corpi celesti e come i corpi umani e quanto altro Si riferisce all’uomo provengano dalla distribuzione dei pianeti e dei segni.E’ certo che le cose inferiori sono sottoposte alle superiori e che in un certo modo, come dice Proclo, le une si ritrovino nelle altre, così che le cose terrestri si riscontrano nel cielo, ma in un modo celeste, e quelle celesti Si possono trovare in terra, ma in un modo terrestre. Vale a dire a seconda dei loro effetti. Perciò noi diciamo esservi quaggiù esseri solari e lunari, nei quali il Sole e la Luna hanno improntato alcunchè dei loro poteri e in tal guisa le cose ricevono alcune proprietà  dalle stelle a cui sono sottoposte e dai loro aspetti.Noi sappiamo che tutto ciò che è solare agisce sul cuore e sulla testa, perchè il domicilio o la cosa del Sole è il Leone e l’Ariete ne è l’esaltazione. Così pure i segni di Marte dominano la testa e i testicoli, a causa dell’Ariete e dello Scorpione e perciò l’immergere in acqua fredda i testicoli di un uomo preso dai fumi del vino e vacillante e il lavarli con aceto costituisce un pronto rimedio.E’ assai utile il conoscere in che modo le varie parti del corpo umano Siano attribuite ai pianeti e ai segni zodiacali. Seguendo le tradizioni degli Arabi, il Sole domina il cervello, il cuore, le coscie, le midolla, l’occhio destro e lo spirito vitale. Mercurio la lingua, la bocca e gli altri organi dei sensi così interni che esterni, le mani, le gambe, i nervi, la fantasia;Saturno la milza, il fegato, lo stomaco, la vescica, la matrice, l’orecchio destro e la facoltà  ricettiva; Giove il fegato e la parte più carnosa dello stomaco, il ventre e l’ombelico (e perciò gli antichi hanno posto l’immagine d’un ombelico nel tempio di Giove Ammone), le costole, il petto, gl’intestini, il sangue, le braccia, la mano destra, l’orecchio sinistro e la virtù naturale; Marte il sangue, le vene, le reni, il chilo, il fiele, le narici, il dorso, l’effusione dello sperma e le virtù irascibili o passioni; Venerele reni, i testicoli, la Vulva, la matrice, la virtù seminale, la concupiscenza, la carne, il grasso, il ventre, il pube, l’ombelico e tutto ciò che serve all’atto venereo, come l’osso sacro, la spina dorsale, i lombi, la testa e la bocca per cui si prodigano i baci; la Luna infine, a cui s’attribuisce l’intero corpo e tutte le membra, per la gran varietà  dei segni, domina purtuttavia specialmente il cervello, i polmoni, il midollo spinale, lo stomaco, i mestrui, gli escrementi, l’occhio sinistro e la potenza di crescere. Continua a Leggere

767 Visite totali, 1 visite odierne

Imbottigliamenti vino APRILE – GIUGNO

imbottigliamento

 

 

APRILE 1 / 2 APRILE > 19 / 30 APRILE 2011

Si prosegue l’imbottigliamento,arieggiando nel minore modo possibile i contenitori Il vino residuo nei recipienti deve essere sempre ricoperto con un sottile strato di olio enologico per consentirne la successiva conservazione. Nelle damigiane, è anche opportuno aggiungere una pastiglia anti fioretto (da rinnovare mensilmente) per evitare la formazione di questa alterazione che si manifesta con una dannosa muffa bianca e predispone il vino all’acescenza. le bottiglie piene vanno conservate orizzontalmente nella parte più fresca della cantina, senza temere che il contatto con il tappo possa alterare il sapore del vino: se il sughero è di buona qualità , ciò nonaccade.( Da ricordare che i tappi devono essere asciutti e ben conservati dopo la sterilizzazione. ) Continua a Leggere

845 Visite totali, 1 visite odierne

Mente e Corpo : Le parole della guarigione

46.gif

 

 

 

Grazie al potere delle fasi lunari e ad antiche tradizioni, esistono parole magiche che possono predisporre mente e corpo a una pronta guarigione.Ecco ora come procedere al fine di utilizzare queste parole di potere a fini terapeutici. Sceglietene la parola adatta alla cura del vostro malessere isolatevi in una stanza ripetetela anche mentalmente o sottovoce per 52 volte e poi riprendete le vostre abituali attività fate questo per almeno una settimana consecutiva i risultati diverranno manifesti.

Continua a Leggere

813 Visite totali, 1 visite odierne

Le Posizioni dei Viaggi Astrali

46.gif

Spesso in alcune tecniche o libri viene espressamente indicata una posizione cui attenersi per uscire dal corpo in fase di rilassamento o di addormentamento ecc. In realtà  non esiste una posizione fondamentale per uscire dal corpo, quella che per una persona può essere di buona riuscita non è detto che lo sia anche per un’altra.

Continua a Leggere

653 Visite totali, 1 visite odierne

Rituali e Fasi Lunari

19.gif

In base alle fasi Lunari si possono effettuare determinati rituali.Scopriamo quali e soprattutto quando.

Nel novilunio – luna nuova o Luna nera, sono da effettuarsi tutti quei rituali volti alla distruzione e al danno. E’ la luna dei rituali per i morti ma anche quella per stroncare qualsiasi tipo di maleficio e per difendersi dai danni occulti.

Continua a Leggere

733 Visite totali, 1 visite odierne

Le Fasi Lunari

19.gif

La Luna compie una rotazione intorno alla terra in 27 giorni 7 ore 43 minuti e 11 secondi e una rotazione sul proprio asse nello stesso tempo girando attorno al Sole insieme alla Terra e tenendo rivolta verso di essa sempre la stessa faccia . E’ grazie alla luce del Sole che la Luna ci appare crescere e decrescere. Si dice Luna piena quando è totalmente illuminata dal Sole, Luna nuova quando si trova fra la Terra e il Sole nascondendosi perciò alla nostra vista.

Continua a Leggere

800 Visite totali, 1 visite odierne

La Luna e i Funghi

 La Luna e i Funghi

I pareri sono contrastanti: c’e chi dice che la crescita dei funghi non sia influenzata dalla fase della luna,e invece c’e chi la pensa nel modo opposto. Tuttavia tutta la natura viene influenzata dalle fasi lunari,basti guardare l’orto,le piante,le maree ecc…

In questa nuova sezione vogliamo scoprire qualcosa di più su questi straordinari frutti che la natura ci regala,imparando quali possono essere commestibili e quali assolutamente da evitare.

Continua a Leggere

933 Visite totali, 1 visite odierne

Aborigeni Australiani- Il potere dei cristalli e i viaggi astrali

92.gif

Gli iniziati dei mekigar erano in grado di visitare il Sogno facendo crescere delle penne dall’acqua sacra di cristallo liquefatto versata su di essi dal Padre universale. I mekigar potevano salire a volonta nell’altro mondo arrampicandosi per la corda aerea.Usando cristalli di quarzo e la visualizzazione,e possibile viaggiare astralmente oltre il nostro mondo conscio. Ventiquattro ore prima di tentare di viaggiare astralmente, mettete il vostro cristallo nell’acqua e lasciatelo per un intero ciclo solare e lunare.

  Continua a Leggere

586 Visite totali, 1 visite odierne

Curiosità Egiziane sulla LUNA

961.gif

Un segnale visibile dalla luna?

La parola “piramide” deriva dal greco pyra (= fuoco, luce o qualcosa di visibile) e midos (= misure); in altre parole: “segnale luminoso”. La funzione di visibilità  della Grande Piramide è data dalle sue dimensioni (si può scorgere persino dalla Luna) e dalla luminosità  che le derivava dal rivestimento delle 144 mila lastre di calcare di Tura che rifletteva i raggi solari, cosicchè, di giorno, era possibile vederla chiaramente fin dalle montagne di Israele.

Continua a Leggere

756 Visite totali, 1 visite odierne

Che cos’è il karma?

92.gif

La legge del karma, principio ben noto e tenuto in alta considerazione nella civiltà  orientale, ma spesso frainteso da quella occidentale, è una legge naturale in grado di spiegare le infinite differenze fra la personalità  e il destino degli esseri umani. Partiamo da una considerazione di carattere fisico: secondo la terza legge di New ton, ogni evento fenomenico ha una sua causa e produce degli effetti. Le dottrine spirituali ed esoteriche, e in modo particolare i Veda, allargano questa concezione anche alla vita morale e spirituale dell’uomo. La parola sanscrita karman deriva dalla radice verbale kri, il fare, e indica perciò le azioni e i loro effetti in questa o in altre vite. Nell’induismo e poi nel buddismo, dunque, il karma è la legge di causa-effetto che regola la vita di tutto ciò che è manifesto nell’universo,vincolando le anime al samsara (dal sanscritopellegrinaggio, percorso), ovvero il ciclo di morte e rinascita (reincarnazione) che viene spesso raffigurato visivamente come una ruota.

Il karma attraverso le parole del Dalai LamaKarma significa azione’ e si compie fisicamente, verbalmente e mentalmente. Produce tre tipi di effetti: virtuosi, non virtuosi o neutri. Si svolge in due tempi: anzitutto si pensa a ciò che ci si appresta a fare, l’atto intenzionale, dopodichè le motivazioni mentali si attualizzano in un atto fisico o verbale I atto premeditato Le azioni negative sono sempre causa di sofferenza, mentre a quelle positive consegue il bene. Le azioni karmiche ci seguono di vita in vita. Accumulare, convenientemente, un certo numero di azioni positive si rivelerà  proficuo in avvenire e nelle vite future, mentre, se non smetterete di commettere azioni nocive vi toccherà  prima o poi affrontarne le conseguenze.La nostra felicità  o infelicità  attuale non è nè più nè meno che il risultato di azioni passate.

Da Samsara, la vita, la morte, la rinascita, Dalai Lama.

Continua a Leggere

947 Visite totali, 1 visite odierne

La Triplice Dea

articoli.gif

Il termine Dea triplice fu popolarizzato da Robert Graves che constatò come l’archetipo delle triadi di dee ricorresse frequentemente nelle mitologie indo-europee. Il tema della trinità  della Dea è studiato nelle opere di Jane Ellen Harrison, A.B. Cook, George Thomson, Sir James Frazer, Robert Briffault e Jack Lindsay per nominarne alcuni. La Dea triplice fu anche studiata da psicologi studiosi degli archetipi come Kerenyi e Jung. Uno degli studiosi che ha trattato il tema più di recente è l’archeologo Marija Gimbutas i cui studi sull’Europa antica hanno aperto nuove strade di ricerca. Continua a Leggere

2,718 Visite totali, 1 visite odierne

L’ORTO COME SFRUTTARE IN MODO POSITIVO L’ENERGIA DELLA LUNA

39.gif

Ci sono regole e leggi naturali che governano l’universo e noi ne facciamo parte. Osservare la luna e le sue fasi e scandire la nostra vita con i suoi ritmi ci permette di vivere meglio.

Ci sono regole e leggi naturali che governano l’universo e noi ne facciamo parte. Osservare la luna e le sue fasi e scandire la nostra vita con i suoi ritmi ci permette di vivere meglio.

L’austriaco Rudolf Steiner il fondatore dell’antroposofia formulò i principi su cui si basa la biodinamica .Steiner studiava gli influssi dei vari pianeti sulla terra, soprattutto la luna.La tedesca Maria Thun, ricercatrice e studiosa, ha osservato che la pianta sviluppa la parte radicale se la semina avviene quando la luna transita in certi segni zodiacali, sviluppa invece i fiori se transita in altri e così via.

Continua a Leggere

609 Visite totali, 1 visite odierne

Note generali sugli Olii essenziali

89.gif

Gli oli essenziali, noti e apprezzati sin dall’antichita – si narra che il loro uso fosse pratica comune nell’Oriente di circa 5.ooo anni fa – vivono nella loro storia un alternarsi di gloria e oblio, quest’ultimo essenzialmente a seguito dell’avvento dell’era della medicina chimica, che si presupponeva potesse fornire tutte le risposte alla crescente domanda di rimedi efficaci per ogni sorta di malanno. La storia, quella vera, ci testimoniera poi che, forse, cio non era del tutto esatto.Ecco, quindi, che grazie a solerti e illuminati scienziati, gli oli essenziali sono tornati a essere oggetto di studio. Nei primi anni del Novecento ne fu studiato il potere antisettico e negli anni Cinquanta prese vita un test di laboratorio denominato “aromatogramma”, atto a determinare la potenza antibiotica delle essenze; una potenza, questa, reale, efficace e priva di quegli effetti collaterali tipici degli antibiotici di sintesi. Tuttavia, questa medicina naturale dalle molteplici applicazioni fu ancora per molto tempo oggetto di ostracismo da parte della classe medica ortodossa. Uno sviluppo decisivo in suo favore si verifica in seguito al prezioso contributo offerto dal dott. J. Valnet, anch’egli francese, che dopo numerosi studi pubblica nel 1964 un interessante volume dal titolo Aromatherapie, nel quale vengono riportati numerosi esempi pratici e casi in cui l’aromaterapia si e dimostrata vincente ne! trattamento di disturbi sia fisici sia psichici.Oggi sappiamo che vi e, nonostante tutto, una riscoperta di quest’antica medicina e che alcuni oli essenziali usciti alla ribalta recentemente sono stati oggetto di particolari e approfonditi studi, tanto che su di essi sono stati pubblicati diversi volumi e trattati.

Continua a Leggere

692 Visite totali, 1 visite odierne