Casina mia

Una vita longeva? Col biancospino si può!

33.jpg

Nell’antichità  la chiamavano pianta della vita per merito della sua longevità . Questo alberello comune, infatti, pur avendo proporzioni ridotte, ha in sè un segreto capace di farlo vivere oltre cent’anni! Ecco perchè il biancospino è considerato il fiore capace di darci equilibrio, di armonizzare il nostro comportamento e di tenere a freno i rischi dello stress. Non a caso lo usavano già  gli antichi romani come alleato fitoterapico per avere una vita longeva e serena. A maggio ci troviamo in primavera avanzata, stagione che ha favorito in noi il risveglio di energie sopite, che ci stimola a fare, che ci vuole pronti a fiorire e fruttificare su diversi fronti; serve dunque qualcosa che offra stabilità  e solidità  a tutto ciò che stiamo costruendo. Sia sul piano delle iniziative esterne (a scuola ci si prepara a raccogliere i frutti di un anno di studio, nel lavoro si vive una stagione in cui è tempo di concretizzare i risultati…), sia di quelle interne (la rigenerazione tissutale tipica di questa stagione). Questo piccolo, ma robusto e longevo arbusto spinoso è in grado di farci operare in tranquillità , aiutando in particolare il sistema nervoso, favorendo il riposo notturno, equilibrando il cuore e il circolo. E tenendo alla larga il sovrappeso. In genere viene utilizzato dagli anziani, ma io lo suggerisco anche ai giovani e agli adulti di inserire il biancospino nella dieta di maggio: ne avrete solo dei benefici. Continua a Leggere

581 Visite totali, nessuna visita odierna

Casina mia

Malattie e la loro cura con le piante

33.jpg

Alcoolismo energia estremamente ying

Questa malattia, causa di innumerevoli miserie, si guarisce con maggiore sicurezza per meno di un regime di frutta cruda, radici e verdure. I limoni e gli aranci a digiuno sono particolarmente raccomandati.

Anemia

Povertà  del sangue in globuli rossi per carenza di sali e vitamine. Si guarisce con delle insalate fresche, sedano, carote crude e frulli freschi. Infusione di angelica, timo o salvia. Abolire la carne. Esercizi e bagni di sole.

Appendicite

Allo stato cronico: regime di frutti e legumi verdi, zucca e carote grattugiate, prugne in acqua. Allo stato acuto : prendere circa 30 grammi di olio d’oliva; compresse fredde frequenti sufl’appendice; non mangiare finchè c’è febbre, infuso di foglie di more. Vedi Mora, Uva.

Continua a Leggere

625 Visite totali, nessuna visita odierna

Casina mia

Ginseng per combattere il diabete

24

Sembra diventata una pianta medicinale e ben promettente per i diabetici. Il Ginseng (panax Ginseng) è conosciuto per le sue proprietà  adattogene,stimolanti la mente e il fisico. Gia da tempo si conosceva l’attivita ipoglicemizzante di alcuni polisaccaridi presenti nelle radici della pianta ,studi recenti invece condotti presso all’universita di Chicago (Xie JT e coll.) su animali da esperimento ,hanno dimostrato che sostanze presenti nelle foglie e nelle bacche diverse dai polisaccaridi,presentano attivita ipoglicemizzante e adirittura ipocolestelolemizzante.

Continua a Leggere

647 Visite totali, nessuna visita odierna

Casina mia

L’Importanza dell’acqua

40.gif

Nell’organismo umano l’acqua rappresenta un costituente essenziale per il mantenimento della vita, ed è anche quello presente in maggior quantità . La sua presenza è indispensabile per lo svolgimento di tutti i processi fisiologici e le reazioni biochimiche che avvengono nel nostro corpo. Inoltre, l’acqua entra nella struttura di varie sostanze e agisce da solvente per la maggior parte dei nutrienti (minerali, vitamine idrosolubili, aminoacidi, glucosio, ecc.), svolgendo un ruolo essenziale nella digestione, nell’assorbimento, nel trasporto e nella utilizzazione degli stessi nutrienti.

Continua a Leggere

544 Visite totali, nessuna visita odierna

Casina mia

Il Glossario Wiccan

97

Akasha: Il quinto elemento, il potere spirituale onnipresente che permea l’universo. E’ l’energia dalla quale si formano gli Elementi.

Amuleto: Un oggetto Caricato magicamente che riflette energie specifiche, di solito negative. In genere è un oggetto protettivo. (Confronta con Talismano.)

Antichi, Gli: Un termine Wiccan usato spesso per comprendere tutti gli aspetti della Dea e del Dio. L’ho usato in questo contesto nel Libro delle Ombre degli Obelischi. Alcuni Wiccan li vedono come un’alternativa ai Potenti.

Continua a Leggere

599 Visite totali, nessuna visita odierna

Casina mia