Da Luna Rossa di Miranda Gray

29.gif

“Per secoli il ciclo mestruale femminile è stato considerato con repulsione e allo stesso tempo con maliziosa soddisfazione; infatti era visto come qualcosa di sporco, come il segno del peccato, e la sua esistenza rinforzava l’idea della posizione inferiore della donna in una società  dominata dai maschi. Ancora oggi le mestruazioni sono viste come uno svantaggio biologico che rende le donne più emotive, irrazionali e inaffidabili sul lavoro. […] Continua a Leggere

1,000 Visite totali, nessuna visita odierna

Le Razze Mitologiche Celtiche

13.gif

ELFI: origine Irlandese

Entità  dalle fattezze umane intermedie tra gli dei e gli uomini. Abitatori della luce e dell’aria, si trovano anche nei fiori, nelle piante, nelle acque. La razza elfica, nella mitologia celtica, non include solo creature belle e buone, ma anche cattive e grottesche. Alcuni sono dispettosi e si divertono a fare smarrire la strada ai viandanti.Anche i sidhe (il popolo magico e biondo della tradizione celtica) possono essere spietati: essi sono ciò che rimane dei Tuatha De Danaan, gli antichi dei d’Irlanda decaduti ma ancora in possesso di poteri sovrannaturali. Secondo il mito essi erano più alti e belli degli esseri umani.

Continua a Leggere

1,320 Visite totali, 1 visite odierne

Il Druidismo

13.gif

Il druidismo è l’stituzione religiosa dei Celti, paragonabile fra gli Indoeuropei al bramanesimo indù e rappresentato da una casta di sacerdoti-indovini che curavano l’istruzione dei giovani.Il druidismo fu uno dei fattori di unità  del mondo celtico. In Gallia, fin dall’epoca della conquista romana, venne considerato dai vincitori come un pericoloso fermento di nazionalismo, poichè in esso si racchiudevano le tradizioni nazionali. La romanizzazione della Gallia ne presupponeva quindi la scomparsa e infatti l’imperatore Claudio l’abolì.

Ma il druidismo si mantenne vivo nelle campagne risorgendo ogni volta che la potenza romana pareva affievolirsi, e si conservò, latente, nel popolo fin verso il IV sec. d.C.Perseguitato in Gallia e in Britannia, svuotato delle sue speculazioni scientifiche e cosmogoniche, il druidismo sopravvisse in Irlanda sotto una forma arcaica e costituì un serio ostacolo alla cristianizzazione. Fu vinto solo verso la fine del VI sec.; numerose pratiche furono però seguite nell’alto medioevo fin verso il XII sec.Ogni anno i Druidi del “Druid Order” di Londra celebrano l’equinozio di autunno nel parco londinese di Primrose Hill.

  Continua a Leggere

1,024 Visite totali, nessuna visita odierna

Spiritualita Celtica

13.gif

La spiritualità  celtica torna oggi alla ribalta perchè è una spiritualità  ‘pratica’, sperimentabile e perchè porta all’attenzione dei popoli europei la loro effettiva eredità , restituendo una dignità  a quelli che vennero un tempo definiti come ‘il culto dei demoni’ e ‘la confraternita di streghe e stregoni’. In realtà  gli dei, i druidi e le druidesse non erano altro che espressioni dell’antica religione pagana (da pagus-i = della campagna) e forse alcuni valori insegnati nel passato tornerebbero utili ancora oggi se ben compresi.

Continua a Leggere

1,003 Visite totali, nessuna visita odierna

Rimedi dalla Natura per molti problemi

33.jpg

Il carciofo viene utilizzato per migliorare le funzionalita renali. Procedimento: preparare un decotto di foglie di carciofo, filtrarlo e berlo a temperatura ambiente tre volte al giorno.L’infuso di basilico viene utilizzato per migliorare la digestione. Procedimento: versare l’acqua bollente su alcune foglie di basilico, filtrare e bere una tazzina dopo i pastiIl sambuco e utilizzato per foruncoli, contusioni, abrasioni, scottature, dolori reumatici. Procedimento: mettere a cuocere delle foglie di sambuco in olio di oliva finche diventa una poltiglia gelatinosa.

Continua a Leggere

915 Visite totali, nessuna visita odierna

Antidepressivo Naturale

33.jpg

La melissa e un rilassante e un antidepressivo, Procedimento: mettere a macerare per 4 giorni in alcool di 700; filtrare, prendere mezzo cucchiaino in una tazza d’acqua calda dolcificata con il miele ingredienti:350 g, fiori di melissa;75 g. bucce di limone;40 g, noce moscato;30 g, radice di angelica.

890 Visite totali, nessuna visita odierna

Alcuni rimedi per i nostri piedi: calli, duroni, occhi di pernice

40.gif

Prima di ogni applicazione sarebbe buona cosa preparare i nostri piedi immergendoli in acqua ben calda in cui sia stata sciolta 1/2 tazza di sale Inglese (oppure bicarbonato di sodio).Se si ha la pazienza di strofinare il callo con una certa assiduita usando lo stelo del dente di leone (Tarassaco) vi assicuro che risolverete il vostro problema.

Continua a Leggere

730 Visite totali, nessuna visita odierna

Uovo sbattuto, contro i capelli grassi

40.gif

Capelli grassi compromettono la salute e la bellezza della nostra chioma, perche costringono a lavaggi frequenti e, a lungo andare, sfibranti. Per mantenere i capelli morbidi e lucidi piu a lungo possibile, si possono lavare con uno shampoo all’uovo, preparato sbattendo semplicemente il tuorlo con una forchetta. Prima dello shampoo, inoltre, si puo applicare un impacco a base di succo di limone

834 Visite totali, nessuna visita odierna

Un limone per gambe piu belle

40.gif

Nelle calde giornate d’estate, via libera ad abitini e minigonne. Succo di limone, glicerina e un po’ di borotalco, miscelati ben bene, sono una vera maschera di bellezza per le nostre gambe. Una volta preparato il composto, massaggarvi con delicatezza ginocchia, cosce e caviglie, ripetendo l’operazione quotidianamente. La pelle risultera ogni giorno piu liscia, morbida e vellutata

872 Visite totali, nessuna visita odierna

Spinaci per denti bianchissimi

40.gif

Un sorriso puo essere la migliore arma di seduzione, ma solo a patto che la dentatura sia sempre bianca e lucente. A volte, infatti, basta una piccola macchia per rovinare anche il piu perfetto dei sorrisi. I denti saranno sempre bianchissimi se strofinati, di tanto in tanto, con foglie di spinaci crudi. In alternativa, si puo utilizzare un pizzico di bicarbonato su uno spazzolino inumidito.

854 Visite totali, nessuna visita odierna

Pelle perfetta con i pomodori

40.gif

Chi soffre di pelle untuosa, puo risolvere il problema con una maschera di pomodori freschi schiacciati, applicata sul viso e tenuta in posa per alcuni minuti. Il volto va poi sciacquato e vaporizzato con una tisana tiepida al fieno greco o alla menta, alla quale sara stata aggiunta qualche goccia di limone. Ma attenzione: il trattamento si rivelera efficace solo se verra ripetuto con costanza.

761 Visite totali, nessuna visita odierna

Capelli lucenti con la maionese

40.gif

Potra sembrare una cosa fuori dal mondo,ma d’altronde la maionese e fatta con olio,uova,limone ed aceto,ovvero tutti ingredienti che sono dei toccasana per i capelli. Ovviamente,non stiamo parlando di maionese comperata al supermercato,ma bensi di una naturale maionese fatta in casa da noi.

I capelli secchi, opachi o sfibrati acquisteranno nuovo vigore e lucentezza con degli impacchi di maionese fatta con olio di sesamo. Applicare l’impacco, tenerlo in posa per circa un’ora, poi lavare accuratamente i capelli con lo shampoo, aggiungendo all’acqua un po’ di aceto, nell’ultimo risciacquo. Il colore dei capelli, dopo questo trattamento, potrebberisultare leggermente piu scuro.

Continua a Leggere

920 Visite totali, 1 visite odierne

Dieta con tisane e cetrioli

40.gif

L’estate si avvicina e quasi tutti sono alle prese con lo stesso problema: come perdere i chili di troppo nel piu breve tempo possibile! Per una dieta efficace e salutare, si consiglia di eliminare innanzi tutto l’alcol e tutte le bevande che contengono zucchero, e dissetarsi con acqua oligominerale e tisane. Consumare, inoltre, cetrioli in gande quantita : sono disintossicanti, poco calorici e calmano la sete.

906 Visite totali, nessuna visita odierna

Consigli pratici per levare macchie naturalmente

94.gif

GOMMA DA MASTICARE DAI VESTITI : Su un tessuto la gomma da masticare si toglie passandovi sopra un pezzetto di ghiaccio che la raffredda in modo da poterla in un secondo momento facilmente staccare.

PENNARELLO DAI VESTITI : Sciogliere fecola in acqua fredda, applicare sulla parte sporca, far asciugare e spazzolare ripetendo, se necessario, piu’ volte.

RUGGINE DAI VESTITI : Cospargere la macchia di sale (fino) e succo di limone, quindi stendere al sole per un’ora. Oppure aceto, acqua e ammoniaca.

CAFFE DAI VESTITI : lana: smacchiare con acqua gassata seta: trattare con acqua gassata e asciugare con phon. lino e velluto: trattare con acqua gassata.

CIOCCOLATO DAI VESTITI : seta: trattare con acqua e aceto. cotone: trattare come la lana ma spazzolare con succo di limone caldo.

MACCHIE DI FRUTTA DALLA LANA : smacchiare con un panno imbevuto con succo di limone o aceto o latte caldo, quindi risciacquare con acqua.

ERBA DALLA SETA : smacchiare con acqua tiepida e aceto.

878 Visite totali, nessuna visita odierna